Matrimonio

WEDDING STORY

Tutte le storie d’amore che si rispettino, iniziano sempre con un “C’era una volta…” e terminano con la famosa frase “E vissero per sempre felici e contenti”.

Questa storia d’amore non è differente, inizia e termina proprio così. Oggi, però, non vogliamo raccontarvi come questa meravigliosa storia d’amore è iniziata, vogliamo raccontarvi e ripercorrere, con una sorta di telecronaca, tutte le emozioni che hanno portato questa giovane coppia al momento del fatidico “E vissero per sempre felici e contenti”.

Mercoledì 11 agosto 2022, ore 10:30. Si respira un’aria di relativa calma… dopotutto manca ancora un bel pò di tempo all’inizio della cerimonia. Il nostro team, però, ha già iniziato a spuntare la check-list con gli orari di arrivo dei fornitori scelti per questo evento: make-up artist presente, hairstylist presente, servizio in camera presente. Così si entra nel vivo della prima fase, la preparazione degli sposi. Il nostro team, nel corso dei mesi che hanno preceduto questo matrimonio, si è impegnato a fondo affinché tutto quel giorno potesse essere curato nei minimi dettagli, a partire dai più piccoli accessori necessari per un matrimonio curato.

Dopo aver controllato tutto, il passo successivo è il briefing con l’intero team, riepiloghiamo brevemente il da farsi e ci dividiamo in due squadre: la prima seguirà e coordinerà la cerimonia e la seconda squadra si occuperà del ricevimento. Il momento in cui ci dividiamo è sempre cruciale, ma la nostra tabella di marcia e il nostro progetto del matrimonio sono stati ampiamente discussi e studiati in precedenza, questo ci garantisce la libertà di poter lavorare senza preoccupazioni e ansie.

Ore 12:30. Orario concordato per l’arrivo dei flower designer. Per prima cosa ritiriamo bouquet e occhielli e li consegniamo agli sposi, dopo ci rechiamo insieme nel luogo scelto per la cerimonia. I fiori e gli arrangiamenti scelti e progettati per questo evento sono imponenti e ricchi di dettagli. Il tutto appare romantico, ricercato e innovativo, adatto a questa giovane coppia. Ci assicuriamo che il progetto stabilito per la cerimonia venga eseguito in ogni minimo dettaglio, nel frattempo ci assicuriamo anche dell’arrivo di fotografi e videografi e ci rechiamo dagli sposi per gli ultimi controlli.

Ore 15:00. Inizia ad esserci un’aria più concitata, sono tutti visibilmente emozionati e con la sposa quasi pronta vediamo scendere qualche lacrima, consapevoli che questo è sicuramente uno dei momenti più emozionanti per tutti, in particolare per i familiari degli sposi.

Ore 15:30. E’ il momento cruciale, concediamo qualche altro istante per le ultime foto, gli ultimi accorgimenti e gli ultimi abbracci prima che la tabella di marcia diventi rigorosa e puntuale.

Ore 16:00. Gli sposi sono pronti per la loro ultima passeggiata in solitaria prima di diventare ufficialmente marito e moglie. Una parte del team è con la sposa e un’altra con lo sposo. Questo è un momento fondamentale, è della massima importanza comunicare tra di noi per far partire gli sposi e fare in modo che arrivino puntuali ma in momenti diversi nel luogo della cerimonia.

Ore 16:20. Tutti sono quasi arrivati, lo sposo cerca di apparire rilassato, calmo e sorridente, ma sappiamo bene tutte le emozioni che sta vivendo e l’impazienza che prova nell’attesa dell’arrivo della sposa.

Mancano pochi minuti all’inizio della cerimonia, la sposa è quasi arrivata. Facciamo accomodare gli ultimi ospiti e d’accordo con la musica iniziamo gli ingressi. La mamma della sposa, il papà dello sposo, le damigelle e i testimoni. Pochi attimi per sistemare tutti e si parte con l’ingresso dello sposo con la sua mamma. Nel frattempo la sposa è scesa dalla macchina, la aiutiamo a sistemarsi e si mette in posizione per la passeggiata che la condurrà del suo futuro marito.

Ore 16:40. La sposa fa il suo ingresso, con un brevissimo ritardo, quasi d’obbligo. Tutti sono in piedi, emozionati e con lacrime di gioia. Nonostante i vari matrimoni organizzati nel corso degli anni, questo è il momento per noi più emozionante e romantico. Tratteniamo il fiato in quel magico istante in cui lo sposo guarda la sposa dirigersi verso di lui, l’intensità del momento è tale che sembra quasi siano gli unici presenti in quel momento.

La cerimonia, a questo punto, inizia. Viene raccontata la storia di questa giovane coppia e messo in risalto l’importanza del matrimonio e della condivisione. Vengono scambiati i voti nuziali e lil momento dello scambio delle fedi è quasi solenne.

Ore 17:50. Tra lacrime di gioia e qualche risata la cerimonia giunge al termine. Tutti sono visibilmente più tranquilli e tra scambi di baci e abbracci si respira un’aria euforica. Così, dopo aver fatto accomodare tutti gli ospiti all’esterno, siamo ufficialmente pronti a presentare a tutti la nostra coppia come marito e moglie e abbiamo scelto di farlo sotto una cascata di petali bianchi che rende questo momento magico ed emozionante e tutti, ospiti e sposi, si ritrovano con lo sguardo verso l’alto, sorridenti e felici sotto questa dolce cascata.

Ore 18:00. La cerimonia, la prima parte di questo giorno così emozionante, è terminata. Ora tutto diventerà più frenetico per il nostro team, infatti dopo esserci assicurati che gli sposi seguano fotografi e videografi nel luogo concordato per le foto, noi raggiungiamo il secondo gruppo del nostro team nella sala ricevimenti…ma questa è un’altra storia!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italian
X
Apri la chat
Hai bisogno del nostro aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?